"Il sorriso dell'Imaginifico". Caricature su Gabriele d'Annunzio di Nino Di Fazio

Pescara, Museo Casa natale di Gabriele d'Annunzio - Soprintendenza BSAE dell'Abruzzo - L'Aquila

16 - 31 luglio 2010 - Mostra

Di Fazio

"Il sorriso dell'Imaginifico" è il titolo della mostra di caricature ispirate a Gabriele d'Annunzio, dell'artista pescarese Nino Di Fazio. L'esposizione, ospitata dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo, verrà inaugurata il 16 luglio prossimo, alle ore 18.30 presso il Museo Casa natale del poeta, a Pescara.
La mostra, organizzata dalla Pro Loco di Garrufo di Sant'Omero (Te), rimarrà aperta fino 31 luglio.
L'esposizione e il relativo catalogo (edito da Verdone) sono a cura di Enrico Di Carlo con i contributi dello stesso Di Carlo e di Lucia Arbace, Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo e le presentazioni di Nazario Pagano, Guerino Testa, Fabrizio Rapposelli, Giordano Bruno Guerri, Alberto Pompizi, Carlo Di Clemente, Antonio Tancredi e Gèrard Vandenbroucke.
Attraverso settanta disegni in bianco e nero, Nino Di Fazio (che quest'anno festeggia le "nozze d'oro" con l'arte) ha ripercorso la parabola esistenziale di d'Annunzio, suddividendola nelle seguenti tematiche: la vita, le opere e i motti.
Nella prima sezione, l'autore scandaglia la biografia dannunziana analizzandone le date più importanti (la nascita e la morte, l'occupazione di Fiume, il volo su Vienna e la Beffa di Buccari), ma anche episodi meno eclatanti come l'amore per i cani e la passione per il dolce pescarese Parrozzo.
Nella seconda sezione dedicata alle "opere", l'artista illustra alcuni tra i principali lavori letterari e teatrali.
Nell'ultima parte, quella riservata ai "motti", egli usa il logo originale e lo manipola aggiungendone elementi che arrivano a travisare lo spirito dannunziano. L'acronimo M.A.S., ad esempio, già mutato da d'Annunzio in "Memento Audere Semper", assume con Di Fazio l'accezione tutta regionalistica di "Memento Abruzzese Semper".
Dopo l'inaugurazione pescarese, i disegni saranno presentati a Garrufo di Sant'Omero, ospiti della seconda rassegna umoristica nazionale "Sorridi con gusto" (1-8 agosto), al "Vittoriale degli Italiani" di Gardone Riviera (14 agosto-4 settembre), al 29° Salone Internazionale del disegno umoristico di Limoges (24 settembre-3 ottobre) e infine a Teramo, nella Banca Cooperativa di Teramo (11-27 novembre).

Info: 085 60391  http://www.casadannunzio.beniculturali.it/

       0862 4874297 http://www.sbsae-aq.beniculturali.it 

Per tutto il periodo del Festival Dannunziano (23-31 luglio), il Museo Casa natale di Gabriele d'Annunzio osserverà il seguente orario di apertura: mattino 10,00-13,00; pomeriggio/sera 18,00-24,00 (con biglietteria aperta fino alle 23,30)

 

 

 

 

Animazione logo MIBAC